Reflusso gastroesofageo: sintomi e cura

reflusso gastroesofageo

Il reflusso gastroesofageo (RGE) è l’anomala risalita in esofago del contenuto acido dello stomaco: questo fenomeno può essere sporadico oppure cronico. Il mal funzionamento dei meccanismi di protezione meccanica permette il passaggio di succhi gastrici nell’esofago, provocando bruciore di stomaco.
Quali sono i sintomi?

I sintomi tipici del reflusso gastroesofageo sono: bruciore di stomaco, rigurgito acido, dolore retrosternale, gonfiore post-prandiale. Il bruciore occasionale viene solitamente gestito con alcuni accorgimenti nello stile di vita, e trattato con farmaci da banco.  Quando il disturbo diventa quotidiano, questo può influire decisamente sulla qualità di vita. Nel 30-35% dei casi la Malattia da Reflusso Gastroesofageo si complica con erosioni a livello dell’esofago, ulcere o restringimenti (3-5%), mentre nella maggior parte dei casi non determina lesioni.

Cause del reflusso gastroesofageo

Quando si mangia, il cibo ingerito passa dall’esofago allo stomaco, per poi continuare il ciclo della digestione. Tra l’esofago e lo stomaco esiste una sorta di valvola che regola il passaggio del bolo alimentare, chiamata sfintere gastroesofageo. Questa valvola si apre per far passare il cibo dopo la deglutizione e si chiude immediatamente dopo; in questo modo, impedisce al contenuto acido dello stomaco di risalire nell’esofago e d’irritarne le pareti con la sua acidità.

Nelle persone con malattia da reflusso gastroesofageo, questa valvola non funziona bene, cioè si apre quando non dovrebbe. Di conseguenza, il cibo e i succhi gastrici possono refluire indietro verso l’esofago provocando i sintomi tipici del disturbo, cioè una sgradevole sensazione di bruciore alla bocca dello stomaco, il rigurgito acido, l’alito cattivo o la salivazione eccessiva. Questi contenuti gastrici acidi possono arrivare addirittura in gola, causando anche in questa sede sintomi quali tosse e bruciore.

Cura delle malattie da reflusso gastroesofageo

In caso di malattie da reflusso gastroesofageo, i farmaci sono indispensabili per la guarigione completa dalla patologia e per limitare il danno dovuto al contatto del contenuto gastrico con l’esofago.

Scopri Esofaril, il dispositivo medico Fenix Life per ridurre i sintomi legati alla malattia da reflusso gastroesofageo: 

esofaril

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ultime notizie:

ASPETTA PRIMA DI ANDAR VIA!Non lasciarti sfuggire lo sconto di € 5,00 sul primo acquisto sul nostro sito.(*)
Compila il form e riceverai il buono da usare su tutti i prodotti.

(*) Valido per una spesa di almeno € 50, per un solo utilizzo. Il buono sconto non è cumulabile con altre promozioni in corso. Spese di spedizione gratuite a partire da €50 al netto di eventuali codici sconto.

Compilando il form autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30.06.2003 n. 196 e dell'art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 GDPR.

Raggiungi una spesa minima di 69€ e aggiungi gratuitamente una confezione di Lattofenix per dare sostegno alle tue difese immunitarie.

LATTOFENIX

in regalo sugli acquisti superiori a 69 €