Climavera Integratore per i disturbi della menopausa

INFO SPEDIZIONI:
Il magazzino resterà chiuso dal 25 al 26 aprile. Gli ordini effettuati dopo le ore 13.00 del 24 aprile verranno lavorati e inviati tra il 29 e il 30 aprile. Ci scusiamo per l'eventuale disagio.

Loading...
Loading...
-26%

Climavera Integratore per i disturbi della menopausa

Climavera Integratore per i disturbi della menopausa

18.10

Climavera Integratore è dedicato al benessere della donna durante la menopausa. A base di Isoflavoni di soia, Licopene, Coenzima Q10, Resveratrolo, Vitamina C, Vitamina E, Calcio, Magnesio, Vitamina D e Vitamina K2. 

> Azienda: Fenix Pharma
> 30 compresse

Esaurito

Questo prodotto è momentaneamente non disponibile, inserisci la tua email per essere avvisato quando il prodotto sarà di nuovo disponibile
Minsan: 924254562
COD: climavera Categorie: , Tags: ,
Vuoi un ulteriore risparmio?

Prova la confezione a 3 scatole, 3 Pack Climavera.

Climavera Integratore per il miglioramento dei sintomi legati alla postmenopausa (es. vampate di calore, irritabilità, insonnia, secchezza vaginale, perdita di massa ossea, ecc…)

Climavera contiene Isoflavoni di soia, Licopene, Coenzima Q10, Resveratrolo, Vitamina C, Vitamina E, Calcio, Magnesio, Vitamina D e Vitamina K2. 

Benefici degli ingredienti

  • Isoflavoni di soia

Gli isoflavoni di soia sono composti fenolici appartenenti alla classe dei fitoestrogeni, estrogeni di origine vegetale con una struttura simile a quella degli estrogeni femminili endogeni.

  • Licopene, Coenzima Q10, Resveratrolo, Vitamina C, Vitamina E

La diminuita secrezione di estrogeni durante la menopausa è accompagnata da un aumento dello stress ossidativo e da una riduzione del patrimonio di agenti antiossidanti endogeni. Licopene, Coenzima Q10, Resveratrolo, Vitamina C, Viamina E rappresentano un pool di antiossidanti che mira a contrastare lo stress ossidativo.

  • Vitamina D, Magnesio, Vitamina D3

Favoriscono il metabolismo osseo

CONSIGLI UTILI

Il calo di estrogeni comporta inevitabilmente una serie di cambiamenti sia fisici che psicologici nella donna:

  • comparsa di vampate di calore causate da alterazioni della termoregolazione.
  • Maggiore sensibilità ad infezioni urinarie come vaginiti e cistiti ricorrenti, a causa di alterazioni della flora batterica intestinale e del pH vaginale.
  • Secchezza vaginale legata alla riduzione dell’elasticità ed assottigliamento della mucosa genitale e fastidi durante i rapporti sessuali.
  • Indebolimento osseo.  Gli estrogeni svolgono un ruolo cruciale nella formazione e nel mantenimento del tessuto osseo.
  • Tendenza a prendere peso ed alterazioni metaboliche: aumento delle lipoproteine a bassa intensità (LDL) e dei trigliceridi (TG) e riduzione delle lipoproteine ad alta intensità (HDL).

 

Come intervenire?

Laddove non si può o non si vuole intervenire con una terapia ormonale sostitutiva (che ad ogni modo andrebbe concordata col ginecologo) si può ricorrere a dei rimedi naturali e tra questi i più utilizzati e accreditati dal punto di vista scientifico sono i fitoestrogeni.

I fitoestrogeni sono sostanze vegetali in grado di legare i recettori estrogenici. Si dividono in flavonoidi e non flavonoidi. Tra i flavonoidi, gli isoflavoni, rappresentati principalmente dalla genisteina e daidzeina, sono presenti principalmente nei legumi come soia, fagioli, lenticchie.

Gli isoflavoni sono molecole con una struttura chimica molto simile a quella degli estrogeni femminili anche se il loro legame ai recettori è più debole rispetto a quello degli estrogeni endogeni: la genisteina, per esempio, l’isoflavone più studiato, ha un’attività estrogenica pari a 1/1000. Ciononostante, in una situazione di ridotta presenza o assenza di ormoni femminili, come nella menopausa o in donne isterectomizzate (rimozione dell’utero), gli isoflavoni riescono comunque a produrre effetti estrogenici sufficienti a prevenire l’insorgenza dei tipici disturbi della menopausa. In particolar modo, gli isoflavoni di soia sono risultati efficaci nel diminuire l’intensità delle vampate e il numero delle sudorazioni notturne, con un indiscutibile beneficio per la qualità della vita delle donne trattate. Gli studi dimostrano che l’assunzione di genisteina, ad un dosaggio di almeno 18.8 mg al giorno, possa ridurre in modo consistente la frequenza delle vampate di calore.

Gli isoflavoni, se assunti regolarmente, rallentano la perdita di massa ossea e migliorano il metabolismo regolarizzando sia la pressione che il colesterolo nel sangue.

I NOSTRI PACK RISPARMIO:

Combiart Integratore per Cartilagine ed Articolazioni
-24%
3xpack Combiart...
55.70
Combiart è un integratore alimentare per il ripristino nella mobilità...
Osteozon 30 capsule 2pack
-10%
Osteozon 30...
53.00
2Pack. Integratore alimentare antiossidante coadiuvante degli stati infiammatori articolari e...
Estorial stick 3pack
-24%
Estorial Stick...
54.50
Estorial Stick Reflusso Gastro-esofageo è un dispositivo medico per il...
Estorial compresse
-23%
Estorial Compresse...
31.60
Estorial Compresse Reflusso Gastro-esofageo è un dispositivo medico per il...

SPESSO COMPRATI INSIEME:

Cisteuril Integratore per le cistiti e vie urinarie
-36%
Cisteuril Integratore...
10.50
Cisteuril integratore per le cistiti e vie urinarie è utile...
Fenizon Emulgel
-20%
Fenizon Emulgel...
16.72
Fenizon Emulgel 100 ml è indicato per traumi locali e...
Stribess
-5%
STRIBESS® 50AG...
20.81
Emulsione cutanea dermo-ricostituente e dall'alto potere emolliente, specifica per dare...
coenzima q10
-26%
Coenzima Q10...
12.70
Il  Coenzima Q10 è essenziale per mantenere un efficiente prestazione...